Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
Salta al contenuto principale
notizie

Sciopero CGIL-UIL, Garante invia documentazione richiesta a Commissioni Camera

17-11-2023

Con riferimento al provvedimento adottato dalla Commissione di garanzia in data 8 novembre 2023, in occasione dello sciopero nazionale proclamato per il 17 novembre, dalle Confederazioni sindacali CGIL e UIL, si è svolta, lo scorso 13 novembre, un’Audizione della Presidente di tale Autorità, presso le Commissioni riunite Lavoro e Trasporti di Montecitorio. A conclusione di tale audizione è stato formulato l’invito, alla Presidente, di fornire documentazione sui precedenti orientamenti della Commissione in tema di sciopero generale.

In data odierna, l’Autorità ha inviato un’ampia documentazione con una breve relazione introduttiva nella quale viene ribadito che la definizione di sciopero generale nazionale, ai fini dell’applicazione della disciplina appositamente prevista per esso dalla delibera 03/134 (consultabile su questo sito), debba ritenersi integrata dalla circostanza che tale sciopero sia rivolto a tutte le categorie del lavoro pubblico e privato dell’intero territorio nazionale, con una concentrazione temporale nella medesima data.

La documentazione consegnata contiene, tra l’altro, un quadro sinottico dal quale si possono rilevare gli “scioperi generali” (con applicazione della delibera n.03/134), gli “scioperi generali territoriali” e gli “scioperi plurisettoriali” (per i quali trova applicazione la delibera n.09/619). È stato, inoltre, fornito un elenco dettagliato di tutte le azioni di scioperi generali proclamate dalle organizzazioni sindacali negli ultimi due anni (2021-2023), con i relativi interventi di valutazione della Commissione di garanzia.

(Tutta la documentazione trasmessa alle Commissioni parlamentari è consultabile nei file allegati al presente comunicato).