Commissione di Garanzia e Sciopero

VediDettaglioComunicatoDaHome

SCIOPERI TPL: GARANTE, IL 17 REGOLARE SCIOPERO A ROMA. IL 21 LA CAPITALE E ALTRE CITTA’ ESCLUSE DA AGITAZIONE NAZIONALE

L’Autorità di garanzia per gli scioperi ha valutato legittimo lo sciopero del trasporto pubblico locale del prossimo 17 gennaio, per l’intera giornata e con salvaguardia delle fasce di garanzia, proclamato da Orsa e USB, che si colloca a circa sei mesi di distanza dall’ultimo effettuato dalle predette sigle il 26 luglio 2018. Con riferimento, invece, allo sciopero nazionale che coinvolge il tpl proclamato da Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal e Fast Confsal del prossimo 21 gennaio, il Garante ricorda che le aziende di trasporto di Roma non saranno coinvolte, in ossequio alla regola già ribadita dalla Commissione di assicurare un adeguato intervallo tra un'azione di sciopero e le altre nel medesimo bacino di utenza. Ugualmente escluse dallo sciopero nazionale del 21 gennaio sono le aziende di trasporto dei bacini di Torino, Treviso, Rimini e Ferrovie Nord Milano (Novara, Milano, Varese, Como, Monza-Brianza, Brescia).